Politica Stop Loss

Take Profit

Gli ordini Take Profit vengono utilizzati per impostare l'uscita da una posizione quando il tasso di una valuta prende una direzione favorevole. Se credi che il prezzo di una coppia valutaria aumenterà o diminuirà entro un livello specifico, ma non sai cosa succederà dopo, impostando un ordine Take Profit chiuderai l’operazione quando la valuta avrà raggiunto tale posizione.

Esempio:

Se acquisti l’EUR a quota 1.3300 e prevedi che il prezzo aumenterà, puoi impostare un ordine take profit in modo tale da vendere 1.3350. Quando il mercato raggiungerà quota 1.3350, il tuo ordine take profit verrà eseguito e quindi la posizione chiusa.

Ordine Stop Loss

Un ordine Stop Loss permette ai trader di impostare un valore di chiusura della posizione per un’operazione di trading in perdita, quando questi definiscono il rischio e compensano di conseguenza la loro operazione. Questo aumenta il livello di protezione dei trader, assicurando così che gli stessi non perderanno più di quello che sono disposti ad affrontare se la posizione sul mercato dovesse crollare. *

Esempio:

Se acquisti l’EUR a 1.3300 e prevedi che il prezzo scenderà, puoi impostare un ordine di Stop Loss per vendere a quota 1.3250. Quando il mercato raggiungerà quota 1.3250, il tuo ordine di stop loss verrà eseguito e la tua posizione verrà chiusa.

Ordini Limite

Un ordine Limite viene utilizzato per aprire una posizione (o un’esposizione) con un ordine di acquisto o vendita di un simbolo ad un determinato valore. Un ordine limite da eseguire significa che un trader vuole acquistare o vendere a un miglior prezzo rispetto al valore di mercato.

Esempio:

Il valore EUR/USD è 1.33. Se un trader desidera acquistare EUR/USD quando il prezzo è più favorevole per acquistare, lo stesso può impostare un limite d’acquisto per l’EUR/USD a 1.32.

Un ordine Stop Limit viene utilizzato per aprire una posizione (o un’esposizione) con un ordine di acquisto o vendita di un simbolo a un determinato valore. Un ordine stop limit da eseguire significa che un trader vuole acquistare o vendere a un prezzo peggiore rispetto al valore di mercato.

Esempio:

Il valore EUR/USD è 1.33. Se un trader desidera acquistare EUR/USD quando il prezzo è meno favorevole per acquistare, lo stesso può settare un limite d’acquisto per l’EUR/USD a 1.34.

Ordine If Done

Un ordine If Done viene utilizzato per aprire un ordine Limite o un ordine Stop qualora il mercato raggiunga una specifica posizione e viene effettuata una vendita o un acquisto preciso. Se questo accade, un ordine If Done indica i futuri limiti per il valore della valuta che hai scelto.

Esempio:

Il valore di mercato è 1.3300. Un ordine Limite viene impostato per acquistare quando il mercato raggiunge quota 1.3200. Un ordine If Done può essere scelto per impostare un ordine Stop Loss a quota 1.3100 e un ordine Take Profit a 1.3300, se l’acquisto di euro viene effettuato a 1.3200.

*Nel caso di forte volatilità dei mercati, l’ordine stop loss verrà effettuato con il miglior valore possibile per il trader superato il valore di Stop Loss. Questo può accadere durante l'orario di apertura dei mercati o quando il mercato è chiuso per quella specifica materia prima o valuta. In tal caso, l’esecuzione dell’ordine avverrà con il valore di mercato più vicino.